geinlogistic

Eccellenze territoriali, player del settore di respiro nazionale ed internazionale, realtà produttive strategiche, scuole ed enti di formazione: l’unico Istituto Tecnico Superiore per la Logistica di Puglia e dell’intero meridione italiano nasce come scuola di alta specializzazione incrociando esperienze, opportunità e know how di settore.

Mission dell’istituto è costruire il futuro degli scambi nazionali ed internazionali sui banchi e nelle attività quotidiane con metodologie formative di action learning e misure di accompagnamento al lavoro che favoriscono l’inserimento occupazionale dei corsisti.

È tra i banchi dell’istituto che le imprese aderenti alla rete ITS formeranno il proprio personale: aziende come Ceva Logistics Italia, società internazionale nata come divisione logistica della TNT, che gestisce una rete globale composta da strutture in oltre 170 paesi in tutto il mondo e da oltre 51.000 dipendenti. In Italia, Ceva Logistics è presente con circa 100 magazzini, pari a 1 milione di metri quadrati di superficie, e circa 2.000 dipendenti. O, ancora, imprese come come Aeroporti di Puglia S.p.A, gestore in regime di concessione quarantennale del sistema aeroportuale pugliese costituito dagli scali di Bari, Brindisi, Foggia e Taranto e altra pietra angolare dell’istituto. E ancora AMTAB S.P.A., servizio di Trasporto Pubblico Locale nella città di Bari, di CTP SPA quotidianamente impegnata nel trasporto pubblico locale della provincia di Taranto e di AMAT SPA che gestisce il servizio di trasporto pubblico in tutto il territorio comunale tarantino.

In un settore improntato al continuo sviluppo di nuove soluzioni tecnologiche e competitive, fondamentale è per l’ITS Logistica Puglia l’apporto di Euronet S.R.L., importante player in ambito ICT e fornitore globale di soluzioni informatiche a supporto delle aziende operanti nei settori logistica e mobilità.

L’esperienza maturata sul campo non è tutto: per formare le future eccellenze del settore occorre essere in grado di trasmettere le conoscenze con capacità pedagogica e in strutture attrezzate di qualità. Di fondamentale importanza è pertanto l’apporto all’ITS degli Istituti Scolastici più rappresentativi del territorio con indirizzo specifico e coerente con le finalità, degli organismi di formazione più prestigiosi in Puglia, degli enti locali e del mondo accademico con l’Università degli Studi di Bari e il Politecnico di Bari. La fondazione ha creato una rete regionale, nazionale e internazionale che disporrà di eccellenze, esperienze e competenze nell’ottica di assicurare una visione “globale” dell’innovazione in grado di favorire l’inserimento professionale dei partecipanti al percorso formativo e offrire un contributo innovativo per valorizzare la vocazione logistica del territorio regionale anche attraverso l’adozione dei sistemi informatici e competere in differenti contesti internazionali.