its

Istituto Tecnico Superiore per la Logistica, area tecnologica Mobilità Sostenibile ambito Gestione Infomobilità e Infrastruttre Logistiche è una scuola ad alta specializzazione tecnologica della Regione Puglia, riservata a quanti già in possesso di diploma. Promosso dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, l’ITS ha durata biennale e si caratterizza per un approccio formativo estremamente pragmatico, pensato per assicurare un rapido inserimento nel mondo del lavoro.

I quattro semestri del percorso formativo dell’ITS, infatti, sono stati pensati in modo da alternare la formazione in aula a esperienze in laboratorio e tirocini obbligatori nelle aziende per il 40% del monte orario complessivo. Una formula che permette, al termine delle 1800 ore di formazione previste per il conseguimento del Diploma di Tecnico Superiore, di formare a tutto tondo tecnici altamente specializzati, pronti a lavorare in una delle nostre aziende partner o in altre realtà di un settore in assoluta espansione.

Sinergia perfetta tra istruzione e lavoro, alta specializzazione e domanda aziendale: è questa la formula che, attraverso una didattica attenta alle competenze operative mette gli studenti nelle condizioni di affrontare situazioni e problemi simili a quelli della reale esperienza lavorativa. A tutto questo si aggiunge la costante analisi di casi aziendali e testimonianze che provengono direttamente dal mondo dell’impresa. Il corpo docenti è composto da professionisti che operano quotidianamente nella mobilità e nella logistica.

Al termine dell’esperienza ITS, Il Tecnico superiore per l’Infomobilità e le infrastrutture logistiche ha acquisito competenze generali sui diversi cicli del trasporto intermodale, sulle relazioni e integrazioni funzionali e sui sistemi infrastrutturali e operativi di riferimento. Al termine del percorso, inoltre, ciascuno studente avrà maturato competenze specifiche nell’ambito della gestione dei rapporti e delle relazioni con gli attori che partecipano a tutte le fasi della filiera del sistema logistico, coinvolti nei flussi di entrata/uscita di mezzi, persone e merci. Avrà anche competenze in ordine alle pratiche doganali e alla documentazione di accompagnamento delle merci. Partecipa all’erogazione dei servizi nelle diverse fasi del processo operando anche attraverso i sistemi di qualità.

I percorsi formativi dell’ITS per la Logistica permettono di acquisire competenze per:

  • Pianificare, organizzare e monitorare i servizi intermodali, i relativi sistemi operativi e tecnologici per il trasporto di merci e persone;
  • Operare all’interno della filiera logistica per la gestione di mezzi e risorse al fine di garantire efficienza al trasporto di merci e persone;
  • Organizzare, controllare e gestire i flussi informativi e/o documentali relativi al trasporto di merci e persone.