ITS Logistica Puglia ricomincia con ancor più energia

Dopo un’estate tribolata dalle incertezze sulla modalità di riapertura delle scuole, settembre risolve i dubbi di tanti studenti e insegnanti in nome del valore più alto che possiede l’Italia: il diritto all’istruzione. Dalla scorsa settimana, infatti, i nostri corsisti del secondo anno sono tornati a frequentare le aule di ITS Logistica Puglia in ossequio alle disposizioni anti-covid, preparandosi all’imminente piano di stage in azienda a loro riservato.

 

Gli ITS permettono a tutti coloro i quali abbiano già conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado, di entrare subito a contatto con il mondo del lavoro, attraverso percorsi personalizzati di stage in azienda. Il supporto didattico fornito da formatori provenienti dal mondo dell’Impresa 4.0 e dalle università, permette ai corsisti di arrivare al momento dello stage con preconoscenze di altissimo livello.

 

Il nostro ITS è attivo ormai da molti anni, e vanta di aver formato tecnici superiori con un profilo professionale perfettamente in linea con le figure più ricercate sul mercato del lavoro.

 

Intraprendere un percorso ITS e parteciparvi con dedizione, dedicando il giusto tempo a una disciplina così vasta e complessa come la logistica, significa fare una scommessa vincente e a breve termine. Per conseguire il Diploma di Tecnico Superiore con regolare Esame di Stato, infatti, sono sufficienti soltanto due anni. Delle 1800 ore totali previste nel biennio, il 40% è impiegato in attività di stage presso le nostre aziende partner nel settore della logistica e dei trasporti. Oltretutto, nelle ore di formazione presso le nostre sedi, non mancano mai le esperienze di laboratorio e le simulazioni di casi concreti.

 

Gli ITS in tutta Italia funzionano come momento di collegamento fra l’acquisizione delle competenze specifiche da parte del singolo, e la ricerca di questa figura da parte di delle aziende di un determinato settore economico. Le imprese partner di ITS Logistica Puglia, infatti, hanno la possibilità di formare “in house” i propri futuri dipendenti, cogliendo l’opportunità di stage per plasmare le preconoscenze dei corsisti sulle necessità pratiche dell’azienda. È per questo motivo che oltre l’80% dei diplomati ITS trova lavoro entro un anno dal conseguimento del diploma.

 

Ma cosa fa un Tecnico Superiore della Logistica? Spesso questa figura viene confusa con quella del manovale o del magazziniere, ma così non è. Chi consegue tale titolo, invece, è un professionista intellettuale a tutto tondo, che si occupa di gestire i processi attraverso la profonda conoscenza di programmi gestionali di settore e di funzionamento dei dispositivi.

 

Le preiscrizioni per il prossimo anno accademico sono aperte! Clicca qui per inviarci la tua candidatura e per tenerti aggiornato sulle nostre novità.